Category Archive: Cultura

Frutta-Secca

Non solo Halloween: il ricordo dei defunti in (terra di) Sardegna

Ancor prima dell’avvento dell’Halloween americano, in Sardegna si prestava particolare attenzione alle anime dei defunti, onorandole proprio in questo periodo dell’anno, tra la fine del mese di Ottobre e i primi di Novembre. Riti e tradizioni legati alla ricorrenza che viene chiamata de Sas Animas, su Mortu Mortu, is Animeddas o su Prugadoriu, erano diffuse in tutta l’Isola. Read more

preparazione_casatinas_onanì_forno_a_legna

Casatinas, Casadinas, Cassadinas…

Le abbiamo ammirate, assaggiate, odorate, fotografate. Ora ve le raccontiamo. Read more

pariglia_lula_lula_2010 marco buttu

La destrezza ancestrale dei cavalieri sardi: le Pariglie

La Sardegna è terra di antiche tradizioni, gran parte delle quali fortemente legate alla cultura equestre, che si perdono nella notte dei tempi. Il cavallo e i sardi hanno, infatti, un rapporto che dura da secoli.

Read more

cottura_forno_a_legna_pane_carasatu_christian_forma

Pane carasatu – il pane (delle donne) dei pastori.

Si potrebbe affermare che in Sardegna uno dei mezzi per segnare il calendario sia il pane. E’ grande, infatti la varietà di questo alimento che viene prodotta in occasione delle festività: pani che sembrano dei veri e propri capolavori, tanto son ricchi di dettagli.

Ma oggi vi vogliamo parlare del pane quotidiano, che arricchisce le tavole di tutta la Sardegna, il pane Carasatu, o carasau, che deriva dal verbo carasare, biscottare.. o turisticamente parlando “carta da musica”. Read more

fonte_sacra_su_tempiesu_orune

Cose da fare in Sardegna: visita a Su Tempiesu

La visita a Su Tempiesu è di certo una delle cose da fare nella vita e in Sardegna. Ti fa proprio fare pace col mondo. Read more

fonte_sacra_su_tempiesu_orune

Su Tempiesu: storia di una straordinaria scoperta

Se esistesse una classifica dei siti che raccontano la civilità nuragica, Su Tempiesu entrerebbe sicuramente tra i primi cinque. Storia, paesaggi mozzafiato, energia e un po’ di mistero sono gli ingredienti principi del sito. Read more

chiesa_san_francesco_onanì

Onanì: la chiesa campestre di San Francesco

La chiesa dedicata a San Francesco è una piccola struttura che sorge poco fuori l’abitato di Onanì.

La sua architettura colpisce per la semplicità, mentre all’interno fanno da padrona i colori accesi dell’affresco sulla parete dell’abside.

Chi apre la porta esposta a occidente ed entra nella chiesetta, vede subito l’affresco in fondo alla navata unica. La luce che illumina morbidamente le immagini sull’altare rende preziosi il pavimento, i muri e il povero tetto di travi e canne. Read more

festa_del_miracolo_bitti_costume

Incontro, convivialità e pace: la festa del Miracolo di Bitti

Dalla primavera ai primi di Ottobre, in questo territorio, come nel resto dell’Isola, viene reso omaggio a numerosi Santi a cui sono dedicate le molteplici chiese disseminate dentro e fuori i paesi.

Tutte le comunità hanno la propria festa patronale, dalle radici antiche, dove la tradizione e la storia si fondono con la devozione e la fede. Read more

lula9 Santuario di S.Francesco

San Francesco di Lula

«San Francesco comparisce in alto, sulle rocce, disegnato sul cielo turchino. Sembra un piccolo forte, con le sue casupole, le cumbessias, i camini, i portoni, il muro di cinta del vasto cortile, tutto bianco e rosso sulla serenità del cielo e del paesaggio…Entrando in chiesa mi riconforto alquanto accorgendomi subito che San Francesco è la chiesetta più ricca, fresca e bella di tutte le campagne nuoresi: ha il pavimento e l’altare in marmo, le pareti adorne di lapidi, la volta allegrata da una moltitudine di testine d’angeli biondi, se non molto artistiche, certo assai sorridenti. Una freschezza, una pace infinita era là dentro: nella luce profonda delle volte le rondini s’agitavano garrendo, entrando in un finestrino e uscendo dall’altro; sentivasi quella voce, in quel volo e in quel canto la serenità, l’immensità del paesaggio esterno» (Grazia Deledda)

Read more

la provincia elcettica

LA PROVINCIA ECLETTICA – ricognizione dello spazio

In occasione della tappa a Bitti di Autunno in Barbagia 2014 abbiamo incontrato il giovane fotografo bittese Giovanni Carru, che ci ha parlato del suo lavoro “La Provincia Eclettica”. Read more