percorso_su_tempiesu_orune_panorama

In viaggio con le bio janas: Terra di Sardegna 16-17 Maggio

Il Consorzio Terra di Sardegna, sin dalla sua nascita, ha lavorato alla promozione del territorio e alla valorizzazione dei territori dei Comuni di Lula, Onanì, Bitti, Orune e Osidda (entroterra settentrionale della Provincia di Nuoro). Tra gli obiettivi posti vi è quello della divulgazione delle peculiarità ambientali, economiche, culturali e sociali attraverso le biodiversità che lo caratterizzano.

Consci che il riconoscere l’importanza delle risorse passa anche attraverso l’educazione, che a sua volta parte coinvolgendo per primi i bambini, nel corso degli ultimi sono state portate avanti una serie di attività didattiche.

 In particolare la proposta per le scuole contribuisce alla creazione di un ecosistema turistico in cui gli ospiti possano vivere un’esperienza senza steccati. Attraverso la scuola si è voluto  fare in modo che i bambini veicolassero in famiglia il desiderio di visitare questa destinazione e vivere un’esperienza nuova.

 Il progetto didattico, che coinvolge 87 bambini di due scuole materne di Quartu Sant’Elena, si sviluppa su più fasi. Le prime due si sono svolte nei mesi scorsi nel seguente modo:

 Fase 1: Intervento nelle scuole aderenti al progetto, tenutosi a metà Aprile, da parte dei personaggi “magici” ideati dalle operatrici dei CEAS di Lula e Orune, che hanno incontrato per la prima volta i bambini coinvolgendoli attivamente in una prima fase di conoscenza del territorio attraverso racconti ed un approccio ludico – creativo.

Fase 2: consolidamento attraverso un rapporto a distanza tra le “Bio Janas” e la scuola attraverso comunicazioni via internet. Le Bio Janas, nell’intervallo di tempo tra la visita a scuola e la visita nel territorio hanno comunicato con le scuole proponendo ai bambini, attività pratiche da svolgere con le insegnanti e con i genitori ed ulteriori momenti di riflessione per l’elaborazione di “buone pratiche” per la tutela dell’ambiente.

 La terza ed ultima fase, consiste nella visita nel territorio da parte dei bambini delle classi aderenti al progetto con le rispettive famiglie e si svolgerà in questo fine settimana (16 – 17 Maggio). Si prevede la presenza di circa 200 persone che saranno ospitate nelle strutture ricettive presenti nei Comuni di Lula, Onanì, Osidda, Orune, Bitti e Posada, aderenti al consorzio e non solo.

Le attività in programma prevedono il coinvolgimento e la collaborazione attiva di numerosi soggetti, che coralmente accoglieranno e ospiteranno i visitatori nel territorio del Consorzio, offrendo i propri servizi (culturali, didattici, ambientali) e i propri prodotti al fine di far vivere agli stessi un’esperienza che permetta loro di entrare in contatto col territorio e apprezzarne le peculiarità.

La visita nel territorio consiste in una serie di attività dedicate prevalentemente ai bambini, si sviluppa su due giornate e si compone di diverse “tappe”, prevede attività di laboratorio e una festa di chiusura al quale parteciperanno tutte le scuole che hanno aderito alle precedenti fasi.

Le attività proposte sono articolate come segue:

Sabato 16 Maggio -Mattina

Ore 10:00 – Appuntamento a Lula in Piazza Loreto e spostamento per la Chiesa campestre di Nostra Signora del Miracolo ai piedi del Monte Albo.

miracolo lula chiesa

Ore 10:10 – Arrivo

Attività: Accoglienza

Destinatari: Bambini con le rispettive famiglie e insegnanti.

Luogo: Chiesa campestre di Nostra Signora del Miracolo ai piedi del Monte Albo, Loc. “Su Meraculu” – Lula.

Durata: 20 minuti circa.

I visitatori, giunti presso la chiesa campestre del Miracolo saranno accolti dagli operatori del Consorzio che offriranno loro un primo ristoro con una degustazione a base di prodotti locali. Saranno disponibili inoltre informazioni relative ai servizi turistici, culturali, ambientali, a possibili visite presso laboratori artigianali e siti d’interesse del territorio del Consorzio, fruibili dalle famiglie nel tempo libero e/o dagli accompagnatori nelle ore dedicate alle attività dei bambini.

Ore 10:30 – Inizio attività con i bambini

Attività: I bambini incontrano le amiche Bio Janas.

Destinatari: Bambini delle classi aderenti al progetto.

Luogo: Chiesa campestre di Nostra Signora del Miracolo ai piedi del Monte Albo, Loc. “Su Meraculu” – Lula.

Durata: 90 minuti circa.

In questa fase hanno inizio le attività con i bambini i quali, accompagnati dalle insegnanti, ritroveranno le Bio Janas che hanno conosciuto a scuola. Sono previste tre differenti tipologie di attività/laboratori, della durata di 30 minuti ciascuna, che i bambini, suddivisi in gruppi, svolgeranno a rotazione con le Bio Janas e accompagnati dalle insegnanti.

Cosa dovranno portare i bambini: Il proprio medaglione e lo “scrigno magico”.

Attività rivolte ai genitori e agli accompagnatori: Le attività con le Bio Janas sono rivolte principalmente ai bambini delle classi aderenti al progetto. I fratellini avranno la possibilità di assistere e partecipare alle attività, in funzione degli spazi a disposizione e del numero totale. Inoltre ai genitori, fatte salve le condizioni previste per la sorveglianza dei bambini, sarà offerta la possibilità di svolgere attività alternative ad essi dedicate quali:

  • Breve escursione sul Monte Albo;
  •  Laboratorio presso la pelletteria artigiana di Spanu Antonello a Lula (dalle 11:00 alle 12:30);

 Passeggiata a cavallo ai piedi del Monte Albo accompagnati dall’azienda

ArcAnde. (servizio a pagamento)

Ore 12:30 – Pranzo al sacco

Ore 14:15 – Spostamento per il complesso nuragico di “Romanzesu” – Loc. “Romanzesu”, Bitti

Sabato 16 Maggio -Pomeriggio

romanzesu_area_archeologica_bitti

Ore 15:00 – Inizio attività con i bambini

Attività: Passeggiata alla scoperta del mondo delle Bio Janas.

Destinatari: Bambini delle classi aderenti al progetto.

Luogo: Complesso nuragico di “Romanzesu” – Loc. Romanzesu, Bitti

Durata: 120 minuti circa.

I visitatori saranno accolti dagli operatori della Coop. Istelai che gestisce il sito. I bambini, accompagnati dalle Bio Janas, suddivisi in gruppi, faranno tre differenti percorsi articolati tra le strutture e i sentieri del sito.

Cosa dovranno portare i bambini: Il proprio medaglione e lo “scrigno magico”.

Attività rivolte ai genitori e agli accompagnatori: Le attività con le Bio Janas sono rivolte principalmente ai bambini delle classi aderenti al progetto. I fratellini avranno la possibilità di assistere e partecipare alle attività, in funzione degli spazi a disposizione e del numero totale. Inoltre ai genitori, fatte salve le condizioni previste per la sorveglianza dei bambini, sarà offerta la possibilità di svolgere attività alternative ad essi dedicate quali:

  •  Visita del sito nuragico di “Romanzesu”, offerta dal Comune di Bitti e dalla Coop. Istelai.
  • Visita presso il laboratorio di ceramica di “Terra pintada” a Bitti (dalle 15:30 alle 17:00).
  • Visita al museo della civiltà contadina e pastorale e del canto a tenore, offerta dal Comune di Bitti e dalla Coop. Istelai (dalle 15:30 alle 17:00).

Ore 17:30 – Spostamento per Osidda

osidda_centro_storico

Ore 18:00 – Inizio attività con i bambini

Attività: Componiamo le nostre emozioni

Destinatari: Bambini, famiglie e insegnanti.

Luogo: Osidda – Salone parrocchiale.

Durata: 90 minuti circa.

L’attività prevista consiste in un momento di rielaborazione delle attività svolte e dell’esperienza con le Bio Janas.

All’interno del salone parrocchiale sarà inoltre allestito uno spazio in cui ogni scuola e/o classe potrà presentare la propria esperienza, attraverso l’esposizione degli elaborati prodotti e la eventuale proiezione di materiali multimediali.

Attività rivolte ai genitori e agli accompagnatori: Le attività con le Bio Janas sono rivolte principalmente ai bambini delle classi aderenti al progetto. I fratellini avranno la possibilità di assistere e partecipare alle attività, in funzione degli spazi a disposizione e del numero totale. Inoltre ai genitori, fatte salve le condizioni previste per la sorveglianza dei bambini, sarà offerta la possibilità di svolgere attività alternative ad essi dedicate quali:

  • Passeggiata libera per le vie del centro storico di Osidda.

 Domenica 17 Maggio -Mattina

Tempiesu L.A.R.C.O.

Orario inizio attività: 11:00.

Attività: L’incantesimo dei profumi e dei colori.

Destinatari: Bambini delle classi aderenti al progetto.

Luogo: Tempio nuragico e fonte sacra di “Su Tempiesu” – Loc. “Su Tempiesu” Orune

Durata: 120 minuti circa.

I visitatori saranno accolti dagli operatori della Coop. La.R.Co che gestisce il sito. I bambini, suddivisi in gruppi saranno accompagnati dalle Bio Janas, lungo tre differenti percorsi articolati tra le strutture e i sentieri del sito.

Cosa dovranno portare i bambini: Il proprio medaglione, lo “scrigno magico” e il bio – pennello realizzato durante le attività di consolidamento.

Attività rivolte ai genitori e agli accompagnatori: Le attività con le Bio Janas sono rivolte principalmente ai bambini delle classi aderenti al progetto. I fratellini avranno la possibilità di assistere e partecipare alle attività, in funzione degli spazi a disposizione e del numero totale. Inoltre ai genitori, fatte salve le condizioni previste per la sorveglianza dei bambini, sarà offerta la possibilità di svolgere attività alternative ad essi dedicate quali:

  •  Visita guidata alla fonte sacra di “Su Tempiesu”, accompagnati dalla Coop. La.R.Co. (servizio a pagamento)

 Ore 13:00 – Spostamento per il paese di Onanì

Ore 13:30 – Pranzo offerto dal Consorzio “Terra di Sardegna”

Domenica 17 Maggio -Pomeriggio

onanìOrario inizio attività: 16:00.

Attività: Fatto con i piedi.

Destinatari: Bambini delle classi aderenti al progetto.

Luogo: Vecchio lavatoio – Onanì

Durata: 90 minuti circa.

I partecipanti saranno coinvolti nell’attività ludico – pratica “fatto con i piedi”.

Cosa dovranno portare i bambini: Il proprio medaglione e lo “scrigno magico”.

Attività rivolte ai genitori e agli accompagnatori: Le attività con le Bio Janas sono rivolte principalmente ai bambini delle classi aderenti al progetto. I fratellini avranno la possibilità di assistere e partecipare alle attività, in funzione degli spazi a disposizione e del numero totale. Inoltre ai genitori, fatte salve le condizioni previste per la sorveglianza dei bambini, sarà offerta la possibilità di svolgere attività alternative ad essi dedicate quali:

  • Visita guidata ai siti di interesse storico e culturale del Comune di Onanì.

 Ore 17:30 – Spostamento nella piazza principale di Onanì

Orario inizio attività: 17:40.

Attività: Saluti e consegna attestati

Destinatari: Bambini, famiglie, insegnanti.

Luogo: Piazza del comune – Onanì

Durata: 60 minuti circa.

Le Bio Janas saluteranno i bambini consegnando loro l’attestato di partecipazione.

Attività rivolte alle famiglie nel tempo libero: Nella mattina di Domenica, dalle 9:00 alle 10:30, sarà possibile partecipare alle seguenti attività:

  •  Laboratorio presso la Pelletteria Spanu Antonello, in Via Municipio a Lula;
  •  Passeggiata a cavallo ai piedi del Monte Albo accompagnati dall’azienda ArcAnde. (servizio a pagamento)
  •  Laboratorio di ceramica rivolto ai bambini presso Terra pintada, in Via Brigata Sassari a Bitti;
  • Visita al museo della civiltà contadina e pastorale e del canto a tenore, offerta dal Comune di Bitti e dalla Coop. Istelai;
  •  Visita guidata ai siti di interesse storico e culturale del Comune di Onanì.